Tutorial: ricettario Country painting con la chioccia

Ciao a tutti^^, come promesso sulla mia pagina Facebook oggi comincio a postare qualche tutorial. Oggi vi spiegherò come decorare un quadernino per trasformarlo in un grazioso ricettario; prima di tutto per la decorazione mi sono ispirata ad altri artisti ma è mia originale, quindi se volete replicarla vi prego di non firmarla ^^ e di non spacciarla per vostra (anche perchè non so quanto ci guadagnerete XD).

Questo è il quadernino in questione:

ricettariogallina.jpg

Dunque, per prima cosa procuratevi un quaderno bianco da decorare (il mio dovrebbe essere di Stamperia), copiate il disegno su un foglio e con la carta carbone o con un foglio trasparente, riportatelo sul quaderno. Questo procedimento non è obbligatorio ma vi serve per evitare di consumare troppo la superfice di carta che potrebbe rovinarsi e quindi assorbire diversamente il colore facendo venire il tutto poco uniforme e sareste costretti ad usare più mani di colore per uniformare. Una volta riportato il disegno decidete come colorarlo, ricordatevi che il country painting vuole tonalità il più possibile naturali e poco sgargianti.

Pennelli:

-Piatto; lingua di gatto; lyner, zoccolo, obliquo.

Io vi consiglio di cominciare a dipingere il fondo con un colore abbastanza neutro come il toffè o il light mocha; la gallina invece potete farla con un colore più rossastro che potete ottenere con un Mocha o mescolando il mocha con una puntina di country red, potete farla anche chiara ma ricordatevi che le lumeggiature ovviamente non si vedranno se la fate bianca. Per le uova io ho mescolato il toffè con il bianco ed il rosa, per lo sfondo a quadri ho usato il green mist ed il moon yellow, mentre per il cuore e la cresta della chioccia ho usato il country red. Cercate di uniformare il colore il più possibile passando diverse mani (il rosso è il colore più trasparente).

Io ho deciso di riportare i quadri dello sfondo anche sul lato del quaderno e li ho dipinti a mano, se preferite però, esistono anche degli stancil per il country painting. Fatta la base è il momento delle ombre,delle guanciotte della chioccia e dei dettagli:

Dettagli-  Io ho deciso di decorare le ali e la pancia della mia chioccia con dei motivi tipici del country painting: i pois e la trama a quadr. Per la trama a quadri dovete usare il lyner immergendolo nell’acqua pulita, scaricate l’acqua in eccesso e immergetelo nel colore prima di tracciate delle linee. I pois si possono fare con il sedere di un pennello (vengono più tondi).

Lumeggiature ed ombregiature- per farle è necessario un pennello obliquo e un prodotto chiamato easy float che serve per ritardare l’essiccazione del colore e lo fa galleggiare. Versate qualche goccia di prodotto in un bicchiere di acqua pulita (io in 3/4 di bicchiere ci metto circa 4 gocce), state attente a non esagerare altrimenti vi toccherà buttare acqua e prodotto e sarebbe uno spreco, quindi provate un pò alla volta; immergete il pennello obliquo nel bicchiere e scaricate l’acqua in eccesso su un foglio di carta assorbente o su uno straccino, prelevate poi con la punta del pennello un pò di colore bianco e fate qualche prova su un foglio. Quando sarete abbastanza sicuri potete provare sul vostro lavoro andando a creare le luci dove ve ne è bisogno (dal lato destro o dal lato sinistro). Ripetete la stessa cosa con le ombre utilizzando però un colore scuro (io uso il marrone). Cercate di distribuire luci ed ombre in modo più o meno naturale per dare un pò di profondità all’immagine. Se volete sfumare un pò di più ombre e luci, potete usare il pennello mop prima che il colore si aschiughi completamente.

Le guance- per fare le guance della chioccia usate il rosa pelle; prelevate un pò di colore con il pennello a zoccolo e scaricate il colore in eccesso su un foglio di carta, quindi picchiettate sulle guance della vostra chioccia fin quando non siete soddisfatti del risultato.

Il nido: per il nido io ho usato il moon yelloh ed l’honey brown. Fate la base con il moon yellow usando la stessa tecnica delle guance, picchiettando pene fin quando non avete creato un bel nido folto (ma non esagerate), passate poi con un pò di honey brown per dare un pò di contrasto. Una volta fatto ciò, prendete il pennello lyner e immergetelo nell’acqua, scaricate l’acqua in eccesso e immergete la punta nel colore moon yellow, tirate delle linee per creare l’effetto deli fili di paglia.

La scritta: pre la scritta usate sempre il pennello lyner…dovrete allenarvi un pò perchè non è subito facile, almeno per me XD.

Alla fine di tutto, quando avrete finito ed il colore sarà asciutto bene, potete passare la vernice finale, potete usare sia quella lucida che quella satinata, a voi la decisione^^. Se non vi è chiaro qualcosa non esitate a lasciare un commento per chiedere informazioni ^^. Buon divertimento!.